Archivi per categoria: Formazione professionale

220714 Incontro di aggiornamento in materia di sicurezza

Pubblicato da:

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO SICUREZZA

“Buone pratiche in edilizia”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA

Pisa, giovedì 14 luglio 2022, (14:45-18:55)

Il corso è valevole per i percorsi di aggiornamento per coordinatori per la sicurezza, addetti e responsabili del servizio di prevenzione e protezione, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione, dirigenti e preposti, oltre che per l’aggiornamento obbligatorio per formatori per la sicurezza, ai sensi del D.I. del 6.03.13.

 

OBBIETTIVI FORMATIVI

Aggiornare i professionisti suggerendo le migliori prassi da adottare nelle più ricorrenti situazioni in cantiere.

 

ARGOMENTI TRATTATI

Parapetti di sommità, dalla progettazione all’installazione.

Le piattaforme sviluppabili e la possibilità di sbarcare in quota

La corretta gestione della documentazione di cantiere.

Il ruolo del preposto in cantiere alla luce degli aggiornamenti normativi del D.Lgs. 81/08.

 

DOCENTE

Ing. Andrea Cini – Azienda USL Toscana Nord Ovest

 

ARTICOLAZIONE INCONTRO

Ore 14:45 – Inizio lavori

Ore 16:45/16:55 – Pausa

Ore 18:55 – Test

 

STRUMENTAZIONE

Il corso, della durata di quattro ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti e interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con microfono e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

È previsto il rilascio di Crediti Formativi Professionali (CFP)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 52,00 + IVA

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Scheda-di-iscrizione 22A3
Dimensioni: 153.4 KB
Dettagli

 

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento acustica Pisa – giugno 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN ACUSTICA
valido ai fini dell’aggiornamento professionale obbligatorio
per i Tecnici Competenti in Acustica (TCA), ai sensi D.Lgs. 42/17

“L’impatto acustico degli spettacoli temporanei e non”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA
Lunedì 20 giugno 2022, dalle 14:30 alle ore 17:30
Martedì 21 giugno 2022, dalle ore 14:30 alle ore 16:30

L’incontro, della durata complessiva di cinque ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti, interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con audio in uscita e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Proroga dei termini di scadenza per l’aggiornamento professionale obbligatorio dei Tecnici Competenti in Acustica

L’aggiornamento obbligatorio consiste in n. 30 ore di formazione da svolgere in ogni quinquennio, a decorrere dalla data di pubblicazione nell’ENTECA. La mancanza di ore di aggiornamento professionale distribuite su almeno 3 annualità determina la cancellazione da Enteca al termine del quinquennio. Pertanto, essendo partito il primo quinquennio nel dicembre del 2018, l’assenza di ore di aggiornamento a dicembre del 2021 avrebbe determinato la cancellazione da ENTECA del proprio nominativo nel dicembre 2023. Cascando la scadenza del dicembre 2021 nel periodo emergenziale, è stata richiesta e approvata una proroga al 30 giugno 2022, che permette a coloro che non avessero effettuato nessun aggiornamento di evitare la cancellazione.

PROGRAMMA

(Parte I) 

  • Le deroghe nella normativa nazionale e della Regione Toscana per gli spettacoli temporanei
  • Il rumore nelle discoteche: come valutarlo (I parte)
  • Discussione finale.

(Parte II) 

  • Il rumore nelle discoteche: come valutarlo (II parte)
  • Questionario di apprendimento e discussione dei risultati con il docente

DOCENTI

Dott. Gaetano Licitra – Dirigente ARPAT – Tecnico competente in acustica ambientale.

È previsto il rilascio di CFP.

Quota di partecipazione: € 139,69 (€ 114,50 + IVA).

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Scheda-di-iscrizione 2275
Dimensioni: 155.1 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare insieme alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento acustica Pisa – aprile 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN ACUSTICA
valido ai fini dell’aggiornamento professionale obbligatorio
per i Tecnici Competenti in Acustica (TCA), ai sensi D.Lgs. 42/17

Il ruolo del CTU, la normale tollerabilità e la nuova norma UNI/TS 11844:2022

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA
Giovedì 21 e 26 aprile 2022, dalle ore 15:00 alle ore 17:30

L’incontro, della durata complessiva di cinque ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti, interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con audio in uscita e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

PROGRAMMA

(Parte I) 

  • La normale tollerabilità e le novità introdotte dalla legge di bilancio del 2019
    (L. 145/2018).
  • Le procedure da seguire da parte del tecnico competente durante l’incarico.
  • Discussione finale.

(Parte II) 

  • L’attività del CTU nelle cause civili e penali.
  • La norma UNI/TS 11844:2022 (Misurazione e analisi del rumore intrusivo).
  • Questionario di apprendimento e discussione dei risultati con il docente.

DOCENTI

Dott. Gaetano Licitra – Tecnico competente in acustica ambientale

È previsto il rilascio di CFP.

Quota di partecipazione: € 139,69 (€ 114,50 + IVA).

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Scheda-di-iscrizione 2236
Dimensioni: 154.6 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare insieme alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento prevenzione incendi: 19 aprile 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Certificazione dei prodotti e degli impianti antincendio”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: martedì 19 aprile 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Richiamare gli obblighi, indicati nella normativa cogente, di certificazione degli impianti con un’evidenza sull’idoneità dei prodotti per l’uso previsto dimostrata con la marcatura CE o con altre procedure di accettazione, e delle relative responsabilità.
Descrivere il regolamento (UE) n. 305/2011, CPR, che prevede che i prodotti da costruzione siano conformi ai requisiti essenziali ivi elencati ed immessi sul mercato accompagnati dalla DoP (Declaration of Performance).
Evidenziare le responsabilità di chi deve progettare, installare e gestire gli impianti con prodotti idonei per l’uso ai sensi del CPR, ribadito al Decreto legislativo 16 giugno 2017 n.106, e nel rispetto dei procedimenti di prevenzione incendi.
Il corso si conclude con un approfondimento delle problematiche relative ad alcuni casi specifici.

Programma

La progettazione e la certificazione dei prodotti e delle misure antincendio nei procedimenti di prevenzione incendi. Marcatura CE e certificazione dei prodotti. Procedimenti di armonizzazione secondo l’unione europea. I processi della normazione volontaria. La presunzione di conformità. Le responsabilità.

  • Applicazione del regolamento prodotti da costruzione n. 305/2011, CPR e
    Lgs. 16 giugno 2017 n.106
  • La normazione volontaria
  • Le norme armonizzate di prodotto
  • I documenti per la valutazione europea
  • La dichiarazione di prestazione
  • Progettazione e certificazione degli impianti secondo la regola dell’arte
  • Applicazioni particolari
    • I cavi elettrici
    • Misure di protezione attiva
    • Materiali resistenti al fuoco

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Giuseppe Giuffrida

Professionista esperto antincendio, Coordinatore GL UNI/CT 034/GL09 “Sistemi per il controllo di fumo e calore”

Ing. Andrea Moneta

Professionista esperto antincendio

Partecipa al GL UNI e al CEN/TC 34

Membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC

Ing. Raffaele Gorlezza

Professionista esperto in protezione passiva antincendio

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 2232
Dimensioni: 154.5 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 18 febbraio 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Le soluzioni progettuali per la resistenza al fuoco delle strutture (capitolo S.2) alla luce
della circolare n. 9962 del 24 luglio 2020”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: venerdì 18 febbraio 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze – Ordine Ingegneri della provincia di Grosseto – Ordine Ingegneri della provincia di Lucca – Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia – Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato – Ordine degli Ingegneri della provincia di Livorno – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Alla luce della Circolare n. 9962 del 24 luglio 2020, “Capitolo S.2 – Implementazione di soluzioni alternative di resistenza al fuoco. Chiarimenti e indirizzi applicativi” verranno puntualizzati alcuni fondamentali aspetti delle soluzioni progettuali per la resistenza al fuoco delle strutture.

Programma

  • Il ruolo del professionista antincendio nelle soluzioni progettuali
  • Utilizzo di curve naturali per elementi strutturali protetti e non protetti
  • Durata degli incendi naturali
  • Incendi localizzati
  • Obblighi del professionista antincendio in caso di utilizzo di sistemi o impianti a disponibilità superiore

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Marco Antonelli

Professionista esperto antincendio

Membro GL UNI “Resistenza all’incendio” della Commissione “Resistenza al fuoco” e del G.L. “Ingegneria della sicurezza contro l’incendio”

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 2210
Dimensioni: 155.0 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 8 febbraio 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“CAPITOLO S.4 – ESODO”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: martedì 8 febbraio 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze – Ordine Ingegneri della provincia di Grosseto – Ordine Ingegneri della provincia di Lucca – Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia – Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato – Ordine degli Ingegneri della provincia di Livorno – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Mettere in risalto l’importanza della compartimentazione nella progettazione della sicurezza antincendio descrivendo i criteri di attribuzione dei livelli di prestazione le modalità di definizione di soluzioni conformi e alternative.
Durante il corso verranno descritte le nuove metodologie di progettazione della sicurezza antincendio introdotte dal D.M. 3 agosto 2015 con focus sulla strategia S.3 Compartimentazione. Sarà illustrata la realizzazione dei compartimenti antincendio con la determinazione della classe di resistenza al fuoco e la selezione delle prestazioni degli elementi per garantire la continuità dei compartimenti.

Programma

Durante il corso verranno descritte le nuove metodologie di progettazione della sicurezza antincendio introdotte dal D.M. 3 agosto 2015, con focus sulla strategia S.4 Esodo.

La corretta gestione dell’esodo consente di assicurare che gli occupanti dell’attività possano raggiungere un luogo sicuro prima che l’incendio determini condizioni incapacitanti negli ambiti dell’attività ove si trovano.

  • Introduzione al capitolo S.4 del codice di prevenzione incendi
  • Analisi dei livelli di prestazione
  • Le modalità dell’esodo
  • I dati di input per le soluzioni conformi

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Dott. Pietro Monaco

Professionista esperto antincendio

Partecipa al GL UNI/CT 011/GL 07 “Ingegneria della sicurezza contro l’incendio”

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 2209
Dimensioni: 154.8 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

220210 Incontro di aggiornamento in materia di sicurezza

Pubblicato da:

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO SICUREZZA

“Il sistema pubblico e aziendale della prevenzione nel D.Lgs. 81/08, alla luce delle novità introdotte dal
D.L. 146/21 convertito, con modifiche, dalla L. 215/21”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA

Pisa, giovedì 24 febbraio 2022, (14:45-18:55)

Il corso è valevole per i percorsi di aggiornamento per coordinatori per la sicurezza, addetti e responsabili del servizio di prevenzione e protezione, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione, dirigenti e preposti, oltre che per l’aggiornamento obbligatorio per formatori per la sicurezza, ai sensi del D.I. del 6.03.13.

 

OBBIETTIVI FORMATIVI

Presentare le più recenti modifiche al D.Lgs. 81/08, commentandone l’impatto sul sistema pubblico e aziendale della prevenzione e approfondendo in particolare il ruolo del preposto.

 

ARGOMENTI TRATTATI

Il D.L. 146/21 e la L. 215/21: modifiche al D.Lgs. 81/08.

Compiti e responsabilità delle diverse figure aziendali; focus sul ruolo del preposto, mediante la presentazione di casi ed esempi pratici.

 

DOCENTE

Ing. Andrea Cini – Azienda USL Toscana Nord Ovest

 

ARTICOLAZIONE INCONTRO

Ore 14:45 – Inizio lavori

Ore 16:45 – Pausa

Ore 18:55 – Test

 

STRUMENTAZIONE

Il corso, della durata di quattro ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti e interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con microfono e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

È previsto il rilascio di Crediti Formativi Professionali (CFP)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 52,00 + IVA

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Scheda-di-iscrizione 2212
Dimensioni: 153.8 KB
Dettagli

 

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento prevenzione incendi: 24 gennaio 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“PROTEZIONE PASSIVA – PROTEZIONE DEGLI ATTRAVERSAMENTI NELLE PARETI
DI COMPARTIMENTAZIONE ANTINCENDIO”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: lunedì 24 gennaio 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze – Ordine Ingegneri della provincia di Grosseto – Ordine Ingegneri della provincia di Lucca – Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia – Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Mettere in risalto l’importanza della compartimentazione nella progettazione della sicurezza antincendio descrivendo i criteri di attribuzione dei livelli di prestazione le modalità di definizione di soluzioni conformi e alternative.
Durante il corso verranno descritte le nuove metodologie di progettazione della sicurezza antincendio introdotte dal D.M. 3 agosto 2015 con focus sulla strategia S.3 Compartimentazione. Sarà illustrata la realizzazione dei compartimenti antincendio con la determinazione della classe di resistenza al fuoco e la selezione delle prestazioni degli elementi per garantire la continuità dei compartimenti.

Programma

Cenni fisici di propagazione dell’incendio. Classificazione di elementi resistenti al fuoco. Procedura di test per compartimentazioni di attraversamenti e giunti lineari e certificazione dei prodotti installati. Elementi di protezione passiva nelle misure di protezione attiva.

  • Prestazioni di resistenza al fuoco richieste agli attraversamenti
  • Cenni fisici di propagazione dell’incendio
  • Classificazione degli elementi resistenti al fuoco
  • procedura di test per compartimentazioni di attraversamenti e giunti lineari (EN 1366-3 e -4)
  • la progettazione di compartimentazioni resistenti al fuoco e i prodotti antifuoco (collari, schiuma, pannelli, etc.)
  • Certificazione dei prodotti installati
  • Gestione e controllo degli attraversamenti per il mantenimento delle loro prestazioni

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Giorgia Rossetti

Professionista esperta in protezione passiva antincendio

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 2203
Dimensioni: 154.8 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 17 dicembre 2021

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“CAPITOLO S.3. Compartimentazione”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: venerdì 17 dicembre 2021

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze – Ordine Ingegneri della provincia di Grosseto – Ordine Ingegneri della provincia di Lucca – Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia – Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Mettere in risalto l’importanza della compartimentazione nella progettazione della sicurezza antincendio descrivendo i criteri di attribuzione dei livelli di prestazione le modalità di definizione di soluzioni conformi e alternative.
Durante il corso verranno descritte le nuove metodologie di progettazione della sicurezza antincendio introdotte dal D.M. 3 agosto 2015 con focus sulla strategia S.3 Compartimentazione. Sarà illustrata la realizzazione dei compartimenti antincendio con la determinazione della classe di resistenza al fuoco e la selezione delle prestazioni degli elementi per garantire la continuità dei compartimenti.

Programma

  • Introduzione al capitolo S.3 e livelli di prestazione
  • Determinazione delle distanze di separazione con metodo tabellare e metodo analitico
  • Realizzazione dei compartimenti antincendio
  • Ripristino della prestazione di resistenza al fuoco degli attraversamenti delle pareti resistenti al fuoco

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docenti

Dott.ssa Francesca Tambornini
Professionista esperto in protezione passiva antincendio
Ing. Diego Cecchinato
Professionista esperto antincendio
Ing. Caterina Cavallone
Professionista esperto in protezione passiva antincendio

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

 

Scheda-di-iscrizione 21F5
Dimensioni: 154.8 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento acustica Pisa – dicembre 2021

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN ACUSTICA
valido ai fini dell’aggiornamento professionale obbligatorio
per i Tecnici Competenti in Acustica (TCA), ai sensi D.Lgs. 42/17

LA VALUTAZIONE DI IMPATTO ACUSTICO E DI CLIMA ACUSTICO.
LA RELAZIONE DI IMPATTO ACUSTICO E CLIMA ACUSTICO

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA
Giovedì 2 e 9 dicembre 2021, dalle ore 15:00 alle ore 17:30

L’incontro, della durata complessiva di cinque ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti, interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con audio in uscita e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

PROGRAMMA

(Parte I) La valutazione di impatto acustico e di clima acustico

  • La valutazione di impatto acustico e clima acustico nella normativa regionale e nazionale. La comunicazione e il nulla osta: differenze e modalità operative.
  • Discussione finale.

(Parte II) La relazione di impatto acustico e clima acustico

  • Esempi di valutazione di impatto acustico e clima acustico: modellistica previsionale, incertezza nei risultati, modalità operative. La relazione tecnica.
  • Questionario di apprendimento e discussione dei risultati con il docente.

DOCENTI

Dott. Gaetano Licitra – Tecnico competente in acustica ambientale
Dott. Paolo Gallo – Tecnico competente in acustica ambientale

È previsto il rilascio di CFP.

Quota di partecipazione: € 139,69 (€ 114,50 + IVA).

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Scheda-di-iscrizione 21E1
Dimensioni: 154.6 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare insieme alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli