Archivi per categoria: Geometri

221222 Incontro di aggiornamento in materia di sicurezza

Pubblicato da:

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO SICUREZZA

“Adempimenti in materia di prevenzione incendi:
indicazioni tecnico-giuridiche e burocratiche
ai fini della conformità antincendio”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA

Pisa, giovedì 22 dicembre 2022, (14:30-18:30)

Il corso è valevole per i percorsi di aggiornamento per coordinatori per la sicurezza, addetti e responsabili del servizio di prevenzione e protezione, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione, dirigenti e preposti, oltre che per l’aggiornamento obbligatorio per formatori per la sicurezza, ai sensi del D.I. del 6.03.13.

OBBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di descrivere le principali procedure di prevenzione incendi, che, il datore di lavoro, gli RSPP/ASPP, gli RLS e/o tutti coloro che sono chiamati a gestire problematiche di sicurezza antincendio in un’attività, dovrebbero conoscere per potersi interfacciare, in maniera consapevole e partecipe, con i professionisti antincendio e con gli organi di controllo e verifica.

ARGOMENTI TRATTATI

1) Conformità Antincendio all’avvio:
• attività soggette (DPR n.151/11)
• procedimenti di prevenzione incendi (DM 07-08-12)
• valutazione del progetto antincendio (Art.3 DM 07-08-12)
• progettazione della sicurezza antincendio
• codice di prevenzione incendi (DM 03-08-15)
• valutazione del rischio incendio
• patto tra responsabile attività e progettista
• modifica di attività esistenti
• deroga (Art.6 DM 07-08-12)
• nulla osta di fattibilità (Art.7 DM 07-08-12)
• SCIA antincendio (Art.4 DM 07-08-12)
• edifici in locazione
2) Conformità Antincendio a regime:
• tutela della sicurezza nei luoghi di lavoro (DLgs n.81/08)
• addetti antincendio e formazione
• piano di emergenza ed evacuazione
• manutenzione
• casi reali di anti-sicurezza
• attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio (Art.5 DM 07-08-12).

DOCENTE

Ing. Erica Ciapini

Professionista esperto antincendio

ARTICOLAZIONE INCONTRO

Ore 14:30 – Inizio lavori

Ore 16:30/16:40 – Pausa

Ore 18:40 – Test

STRUMENTAZIONE

Il corso, della durata di quattro ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti e interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con microfono e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

È previsto il rilascio di Crediti Formativi Professionali (CFP)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 52,00 + IVA

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Scheda di iscrizione:

Scheda-di-iscrizione 22V1
Dimensioni: 153.7 KB
Dettagli

 

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento prevenzione incendi: 30 settembre 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Un balzo normativo di oltre 20 anni: la sicurezza antincendio dei luoghi di lavoro
ex post DM 10 marzo 1998”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: : venerdì 30 settembre 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Livorno, all’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Lucca, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Dopo più di 20 anni dalla sua pubblicazione, il 29 ottobre 2022 il Decreto del Ministero dell’Interno 10 marzo 1998 sarà abrogato e sostituito dal Decreto del Ministero dell’interno 3 settembre 2021 recante i “Criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio per i luoghi di lavoro”. Dal 1998, la cultura della sicurezza, non solo antincendio, ha subito enormi sviluppi nella normativa giuridica come in quella tecnica e tecnologica. Anche l’analisi del rischio ha subito un processo di affinamento, passando da un approccio prescrittivo ad un approccio prestazionale che rilancia le capacità di analisi critica del progettista nella progettazione della sicurezza antincendio, legata non più esclusivamente ai luoghi ed agli impianti, ma anche alla gestione dei luoghi ed alla organizzazione ottimizzata dei processi lavorativi nel contesto in cui si svolgono.
L’incontro è una occasione di confronto tra quello “che era” e “quello che sarà” in un ambito esteso a tutti i luoghi di lavoro, non solo soggetti al rilascio del titolo autorizzativo ai fini antincendio, che per diffusione costituiscono oltre l’80 % delle attività lavorative in esercizio.

Programma

Modulo 1 (2 ore)

  • Excursus normativa antincendio

Modulo 2 (2 ore)

  • Analisi DM 3/09/2021
  • Raffronto normativa “vecchio/nuovo”

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Paolo Pontrandolfi

Funzionario VV.F. Firenze

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 22N4
Dimensioni: 155.3 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 27 ottobre 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Metodi di progettazione del Codice di Prevenzione Incendi: dalle soluzioni conformi alle soluzioni alternative, con esercitazioni sulle soluzioni alternative”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: : giovedì 27 ottobre 2022, dalle ore 15:00 alle ore 19:00

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Trapani, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Messina, all’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Lucca, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

L’analisi delle soluzioni progettuali: confronto tra soluzioni conformi e alternative. I metodi di progettazione del Codice di Prevenzione Incendi, analizzando casi concreti.

Programma

Modulo 1 (2 ore)

  • Excursus sui vari step di progettazione
  • Analisi delle soluzioni progettuali: confronto tra soluzioni conformi e alternative
  • Metodi di progettazione della sicurezza antincendio G.2.7 del Codice

Modulo 2 (2 ore)

  • Cenni sui metodi M.1, M.2, M.3
  • Modalità generalmente accettate
  • Alcuni casi studi

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Erica Ciapini

Professionista esperto antincendio

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 22H4
Dimensioni: 155.8 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 3-6 ottobre 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Modalità di presentazione delle pratiche antincendio secondo il DM 07/08/2012”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: lunedì 3 e giovedì 6 ottobre 2022, dalle ore 15:00 alle ore 18:00

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Trapani, all’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Lucca, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 6 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Il corso tratterebbe nello specifico l’intero DM 07/08/2012 (e successive circolari e note di chiarimento), con analisi puntuale della modulistica per la presentazione delle varie pratiche antincendio, scendendo nel dettaglio delle certificazioni e delle dichiarazioni necessarie, ai fini delle varie asseverazioni.

Programma

Durante il corso saranno illustrate le indicazioni sulle modalità di valutazione del rischio di incendio nelle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco, i fattori che generano il rischio d’incendio, i fattori che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente monitorare e le definizioni degli obiettivi dell’analisi e del criterio di accettabilità.

Modulo 1 (3 ore)

L’istanza di valutazione del progetto – Allegato I del DM 7/8/2012 (parte I)

  • struttura del DM 7/8/12
  • allegato III del DM 7/8/12 ed alcune definizioni
  • come e a chi presentare le pratiche antincendio
  • richiesta esame progetto e modulo PIN 1
  • allegati all’istanza – allegato I del DM 7/8/12

La SCIA e l’asseverazione – Allegato II del DM 7/8/2012

  • allegato IV del DM 7/8/12
  • SCIA antincendio e modulo PIN 2
  • asseverazione per SCIA e modulo PIN 2.1

Modulo 2 (3 ore)

L’istanza di valutazione del progetto – Allegato I del DM 7/8/2012 (parte II)

  • certificazioni e dichiarazioni a corredo della SCIA
  • allegato II del DM 7/8/12
  • difficoltà pratiche nella raccolta dei documenti
  • esempi per singoli prodotti da costruzione

Il rinnovo periodico di conformità

  • rinnovo periodico di conformità e modulo PIN 3
  • asseverazione per rinnovo e modulo PIN 3.1
  • impianti di protezione attiva ed elementi di protezione passiva

 La deroga ed i procedimenti minori

  • deroga e modulo PIN 4
  • cenni del NOF, della verifica in corso d’opera e della voltura

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Erica Ciapini

Professionista esperto antincendio

Quota di partecipazione: € 95,16 (€ 78,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 22H3
Dimensioni: 156.2 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 13 settembre 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“VALUTAZIONE DEL RISCHIO D’INCENDIO”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: martedì 13 settembre 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Trapani, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

L’introduzione del “Codice” di prevenzione incendi ha messo in evidenza la centralità della valutazione del rischio d’incendio nella progettazione della sicurezza antincendio.

Si desidera quindi fornire ai professionisti le informazioni propedeutiche per una corretta valutazione tecnico-normativa delle principali metodologie di classificazione del rischio al fine di perseguire la sicurezza in condizioni di incendio.

Programma

Durante il corso saranno illustrate le indicazioni sulle modalità di valutazione del rischio di incendio nelle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco, i fattori che generano il rischio d’incendio, i fattori che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente monitorare e le definizioni degli obiettivi dell’analisi e del criterio di accettabilità.

Modulo 1 (2 ore)

  • Il rischio incendio secondo il D.M. 03/08/2015
  • Riferimenti normativi sul rischio incendio

Modulo 2 (2 ore)

  • Varie metodologie applicabili alla valutazione del rischio incendio
  • La gestione del rischio incendio

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Dott. Pietro Monaco

Professionista esperto antincendio – Partecipa al GL UNI/CT 011/GL 07 “Ingegneria della sicurezza contro l’incendio”

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 22H2
Dimensioni: 155.8 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

220915 Incontro di aggiornamento in materia di sicurezza

Pubblicato da:

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO SICUREZZA

“Novità normative regionali in ambito edilizia”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA

Pisa, giovedì 15 settembre 2022, (14:45-18:55)

Il corso è valevole per i percorsi di aggiornamento per coordinatori per la sicurezza, addetti e responsabili del servizio di prevenzione e protezione, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione, dirigenti e preposti, oltre che per l’aggiornamento obbligatorio per formatori per la sicurezza, ai sensi del D.I. del 6.03.13.

OBBIETTIVI FORMATIVI

Aggiornare i professionisti sulle novità normative regionali in ambito edilizia.

ARGOMENTI TRATTATI

I nuovi “Indirizzi tecnici di igiene edilizia per i locali e gli ambienti di lavoro” – Delibera Regione Toscana
n. 211 del 28/02/2022.
Il nuovo “Regolamento coperture” – Delibera Regione Toscana n. 606 del 30/05/2022.

DOCENTE

Ing. Andrea Cini – Azienda USL Toscana Nord Ovest

ARTICOLAZIONE INCONTRO

Ore 14:45 – Inizio lavori

Ore 16:45/16:55 – Pausa

Ore 18:55 – Test

STRUMENTAZIONE

Il corso, della durata di quattro ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti e interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con microfono e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

È previsto il rilascio di Crediti Formativi Professionali (CFP)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 52,00 + IVA

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Scheda di iscrizione:

Scheda-di-iscrizione 22G9
Dimensioni: 153.7 KB
Dettagli

 

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento prevenzione incendi: 28 luglio 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Compartimenti a prova di fumo e Sistemi a pressione differenziale secondo il capitolo S.3”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: giovedì 28 luglio 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Venezia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Messina, Rieti, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, al Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati di Rimini il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Approfondire il concetto di compartimento a prova di fumo descritto nel capitolo S.3 del “Codice” con un focus particolare sull’impiego dei Sistemi di controllo del fumo a pressione differenziale.

Programma

Durante il corso saranno illustrati le definizioni di compartimento a prova di fumo, i sistemi di controllo del fumo a pressione differenziale, la progettazione secondo la regola dell’arte e gli sviluppi normativi.

Modulo 1 (2 ore)

  • Definizione di compartimento a prova di fumo secondo il capitolo S.3
  • Principi di funzionamento di un Sistema di controllo del fumo a pressione differenziale
  • Progettazione secondo la regola dell’arte, norma EN 12101-6
  • L’importanza della valutazione del rischio d’incendio e della GSA

Modulo 2 (2 ore)

  • Esempi applicativi, vano scala e filtri a prova di fumo
  • La documentazione in fase di progetto e di SCIA
  • Evoluzione normativa

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Giuseppe Giuffrida

Professionista esperto antincendio, Coordinatore GL UNI/CT 034/GL09 “Sistemi per il controllo di fumo e calore”

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 22D4
Dimensioni: 154.5 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

220714 Incontro di aggiornamento in materia di sicurezza

Pubblicato da:

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO SICUREZZA

“Buone pratiche in edilizia”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA

Pisa, giovedì 14 luglio 2022, (14:45-18:55)

Il corso è valevole per i percorsi di aggiornamento per coordinatori per la sicurezza, addetti e responsabili del servizio di prevenzione e protezione, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione, dirigenti e preposti, oltre che per l’aggiornamento obbligatorio per formatori per la sicurezza, ai sensi del D.I. del 6.03.13.

 

OBBIETTIVI FORMATIVI

Aggiornare i professionisti suggerendo le migliori prassi da adottare nelle più ricorrenti situazioni in cantiere.

 

ARGOMENTI TRATTATI

Parapetti di sommità, dalla progettazione all’installazione.

Le piattaforme sviluppabili e la possibilità di sbarcare in quota

La corretta gestione della documentazione di cantiere.

Il ruolo del preposto in cantiere alla luce degli aggiornamenti normativi del D.Lgs. 81/08.

 

DOCENTE

Ing. Andrea Cini – Azienda USL Toscana Nord Ovest

 

ARTICOLAZIONE INCONTRO

Ore 14:45 – Inizio lavori

Ore 16:45/16:55 – Pausa

Ore 18:55 – Test

 

STRUMENTAZIONE

Il corso, della durata di quattro ore, si svolgerà in videoconferenza sincrona, con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docenti e interazione tramite videocamera e microfono, equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula. È richiesto PC con microfono e telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

È previsto il rilascio di Crediti Formativi Professionali (CFP)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 52,00 + IVA

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Scheda-di-iscrizione 22A3
Dimensioni: 153.4 KB
Dettagli

 

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Aggiornamento prevenzione incendi: 19 aprile 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Certificazione dei prodotti e degli impianti antincendio”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: martedì 19 aprile 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Grosseto, all’Ordine egli Ingegneri della provincia di Lucca, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia, all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa, all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Richiamare gli obblighi, indicati nella normativa cogente, di certificazione degli impianti con un’evidenza sull’idoneità dei prodotti per l’uso previsto dimostrata con la marcatura CE o con altre procedure di accettazione, e delle relative responsabilità.
Descrivere il regolamento (UE) n. 305/2011, CPR, che prevede che i prodotti da costruzione siano conformi ai requisiti essenziali ivi elencati ed immessi sul mercato accompagnati dalla DoP (Declaration of Performance).
Evidenziare le responsabilità di chi deve progettare, installare e gestire gli impianti con prodotti idonei per l’uso ai sensi del CPR, ribadito al Decreto legislativo 16 giugno 2017 n.106, e nel rispetto dei procedimenti di prevenzione incendi.
Il corso si conclude con un approfondimento delle problematiche relative ad alcuni casi specifici.

Programma

La progettazione e la certificazione dei prodotti e delle misure antincendio nei procedimenti di prevenzione incendi. Marcatura CE e certificazione dei prodotti. Procedimenti di armonizzazione secondo l’unione europea. I processi della normazione volontaria. La presunzione di conformità. Le responsabilità.

  • Applicazione del regolamento prodotti da costruzione n. 305/2011, CPR e
    Lgs. 16 giugno 2017 n.106
  • La normazione volontaria
  • Le norme armonizzate di prodotto
  • I documenti per la valutazione europea
  • La dichiarazione di prestazione
  • Progettazione e certificazione degli impianti secondo la regola dell’arte
  • Applicazioni particolari
    • I cavi elettrici
    • Misure di protezione attiva
    • Materiali resistenti al fuoco

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Giuseppe Giuffrida

Professionista esperto antincendio, Coordinatore GL UNI/CT 034/GL09 “Sistemi per il controllo di fumo e calore”

Ing. Andrea Moneta

Professionista esperto antincendio

Partecipa al GL UNI e al CEN/TC 34

Membro della commissione didattica ANIE sistemi FIRE – EVAC

Ing. Raffaele Gorlezza

Professionista esperto in protezione passiva antincendio

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 2232
Dimensioni: 154.5 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti

Aggiornamento prevenzione incendi: 18 febbraio 2022

Pubblicato da:

CORSO DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

“Le soluzioni progettuali per la resistenza al fuoco delle strutture (capitolo S.2) alla luce
della circolare n. 9962 del 24 luglio 2020”

CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA: venerdì 18 febbraio 2022, dalle ore 14:30 alle ore 18:30

L’Ordine degli Ingegneri di Pisa, in qualità di capofila, ha organizzato insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze – Ordine Ingegneri della provincia di Grosseto – Ordine Ingegneri della provincia di Lucca – Ordine degli Ingegneri della provincia di Pistoia – Ordine degli Ingegneri della provincia di Prato – Ordine degli Ingegneri della provincia di Livorno – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lucca, il corso di aggiornamento di 4 ore in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Possono partecipare all’evento gli iscritti agli Ordini sopra indicati; gli altri interessati, per poter partecipare, devono contattare preventivamente l’Agenzia Formativa  per dare avvio alle procedure di riconoscimento del corso da parte del proprio Ordine/Collegio di appartenenza.

Obiettivi

Alla luce della Circolare n. 9962 del 24 luglio 2020, “Capitolo S.2 – Implementazione di soluzioni alternative di resistenza al fuoco. Chiarimenti e indirizzi applicativi” verranno puntualizzati alcuni fondamentali aspetti delle soluzioni progettuali per la resistenza al fuoco delle strutture.

Programma

  • Il ruolo del professionista antincendio nelle soluzioni progettuali
  • Utilizzo di curve naturali per elementi strutturali protetti e non protetti
  • Durata degli incendi naturali
  • Incendi localizzati
  • Obblighi del professionista antincendio in caso di utilizzo di sistemi o impianti a disponibilità superiore

Test di verifica

Strumentazione

L’incontro si svolgerà in videoconferenza sincrona (equiparabile a tutti gli effetti alla presenza fisica in aula), con il software “Vidyo”, con la presenza contemporanea di discenti e docente, interazione tramite videocamera e microfono. È richiesto PC con microfono e la telecamera, oppure Tablet o Smartphone.

Docente

Ing. Marco Antonelli

Professionista esperto antincendio

Membro GL UNI “Resistenza all’incendio” della Commissione “Resistenza al fuoco” e del G.L. “Ingegneria della sicurezza contro l’incendio”

Quota di partecipazione: € 63,44 (€ 52,00 + IVA).

Scheda-di-iscrizione 2210
Dimensioni: 155.0 KB
Dettagli

SCARICA L’INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (da compilare e inviare congiuntamente alla scheda di iscrizione)

Informativa privacy
Dimensioni: 169.5 KB
Dettagli

Per la partecipazione sono previsti agevolazioni e sconti molto interessanti: per conoscerli, consulta il link riportato di seguito.

Agevolazioni e sconti